ADVDEAL a metà tra Benefit Dipendenti e Welfare Aziendale

| Posted by | Categories: News

Da tempo si parla sempre più della responsabilità sociale delle aziende, vale a dire l’ambito che riguarda le implicazioni di natura etica all’interno della visione strategica dell’impresa e manifesta la volontà del management di gestire con efficacia le problematiche etiche e sociali interne ed esterne. Ogni Imprenditore serio, di quelli con la I maiuscola, che sia piccolo o grande, ambisce da sempre a qualcosa di più del conseguimento di un utile soddisfacente: è infatti nel cromosoma umano ambire a lasciare la propria impronta.

benefit-dipendenti-e-welfare-aziendale

Purtroppo parlare di responsabilità sociale delle aziende in tempi di crisi è un argomento delicato… il classico vorrei ma non posso tanto per intenderci. Ma è proprio così difficile e costoso adottare scelte che, almeno all’interno, nei confronti dei propri dipendenti, siano in grado di andare incontro alle loro esigenze? Magari quelle esigenze primarie fortemente messe a repentaglio proprio a causa delle stessa crisi che, chi più chi meno ci vede tutti sulla stessa barca?

Benefit, Fringe Benefit e Welfare Aziendale

Indubbiamente le più note formule di benefit o fringe benefit comportano un costo per l’azienda ed anche un aggravio fiscale per il dipendente: auto, telefonino e via discorrendo vanno acquistati, mantenuti ed ovviamente va tassato in busta paga il reddito equivalente al fringe benefit goduto.

Stesso discorso per quanto concerne il welfare aziendale: che trattasi di assistenza sanitaria convenzionata, mensa aziendale, buoni pasto o una delle innumerevoli altre formule messe a punto da agenzie specializzate, il welfare aziendale comporta un costo per l’azienda.

Ciò nonostante è dimostrato che la soddisfazione del dipendente e la sua serenità economica, costituiscono un fattore importante di quel delicato algoritmo che determina quella resa del dipendente, quella sua affidabilità e quella sua lealtà in grado di fare la differenza nelle strategie aziendali proprio e soprattutto nei periodi di crisi.

ADVDEAL, un po’ benefit e un po’ welfare: a costo zero!!!

Advdeal operando nel settore del cambio merce pubblicitario è in grado di offrire, per usare un termine tanto in voga, una soluzione “trasversale”, una soluzione che rappresenta al tempo stesso un vero e proprio benefit per il dipendente, non è un fringe benefit tassabile ed al tempo stesso si sposa perfettamente con la filosofia del welfare aziendale e della responsabilità civile delle aziende.

La possibilità di accedere ed acquistare nei negozi ADVSTORE non è infatti un benefit qualunque: è un premio, è un bonus, è il riconoscimento che il dipendente merita di ricevere: l’opportunità di fare la spesa, comprarsi un gioiello, indossare l’accessorio da sempre desiderato potendo contare su prezzi altamente competitivi che ben si coniugano con l’inevitabile necessità di far quadrare il proprio bilancio e che solo il cambio merce pubblicitario è in grado di offrire.

Ecco quindi che ADVDEAL offre GRATUITAMENTE, tramite la convenzione, la possibilità alle aziende di adottare un comportamento socialmente responsabile concedendo ai loro dipendenti un benefit permanente di grande pregio e valore che, agendo anche sulle loro necessità primarie (ad esempio la spesa quotidiana), diventa una vera e propria soluzione di welfare aziendale.

Clicca qui per richiedere oggi stesso la convenzione aziendale gratuita.

 

Loading…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi