ADV Deal è un’agenzia pubblicitaria esperta in comunicazione ed advertising, che vanta un portfolio di pregio, ed è in grado di coprire le esigenze di ogni azienda con competenza ed efficacia, sia per quanto riguarda strategie di comunicazione attraverso i media tradizionali, sia attraverso canali alternativi o innovativi.

Il cambio merce pubblicitario infatti altro non è che lo strumento adottato per regolare l’aspetto economico, strumento che conferisce al nostro lavoro quel valore aggiunto ad altre agenzie precluso ma, di fatto, il nostro lavoro è portare nel mondo il messaggio dei nostri clienti.

Pubblicità, una questione di scelte, strategie e… costi da sostenersi.

La pianificazione della campagna pubblicitaria : obiettivi e target

Ogni azienda ha esigenze ben specifiche e nel momento in cui decide di “fare pubblicità” ha in mente obiettivi ben precisi, spesso concomitanti, che richiedono un’attenta pianificazione volta a massimizzarne l’effetto e contenerne i costi. Per brevità riconduciamo gli obiettivi a due categorie principali ben precise che daranno vita a molteplici casistiche:

  • una campagna sul marchio volta a creare negli utenti una maggior consapevolezza del marchio affinché lo stesso venga strettamente relazionato ad uno specifico prodotto, uno specifico servizio, una particolare “best practice” o altro ancora;
  • una campagna sul prodotto per esaltarne le sue caratteristiche, aumentarne le vendite, fidelizzare i clienti, raccogliere feedback;

La definizione degli obiettivi consente di determinare il target che vogliamo raggiungere ed in funzione del target avremo le idee chiare sui mezzi pubblicitari da utilizzare per la campagna pubblicitaria.

Media Strategy: scegliamo i canali giusti per comunicare

Quando sappiamo cosa comunicare ed a chi comunicarlo non rimane che decidere quali mezzi pubblicitari utilizzare per la comunicazione.

Se un tempo ci si limitava alle affissioni ed agli spot radiofonici, oggi le cose sono di molto cambiate e si può comunicare attraverso vari mezzi tra loro differenti:

  • Affissioni tradizionali in strada
  • Affissioni pensiline mezzi pubblici
  • Affissioni nelle stazioni della metropolitana
  • Striscioni pubblicitari
  • Visibilità Outdoor con l’ausilio di maxi cartelloni
  • Arredo Urbano
  • Spot Radiofonici
  • Spot Televisivi
  • Radio Promozioni e Tele Promozioni
  • Totem
  • Totem Digitali
  • Organizzazione e sponsorizzazione eventi outdoor
  • Web Advertising
  • Social Media Engagement
  • Search Engine Marketing
  • Web Content Marketing

Le concessionarie ed i mezzi pubblicitari a nostra disposizione

  • RCS Pubblicità, concessionaria per la pubblicità del Gruppo RCS, offre uno dei più ampi e variegati portafogli di mezzi pubblicitari. Un’offerta che include testate di riferimento in vari segmenti del mercato dell’informazione e coperto a 360° con alcuni dei quotidiani e dei periodici più conosciuti e distribuiti sull’intero territorio nazionale. Da diversi anni l’offerta è stata allargata con i canali digitali multi device. I vari format disponibili, dal Corriere della Sera a ViviMilano, da IoDonna.it a Linkiesta.it, rendono RCS Pubblicità una concessionaria al passo con i tempi, in grado di raggiungere qualunque target in qualunque momento, con proposte sempre nuove e vincenti.
  • A. Manzoni & C. Spa è una concessionaria che si occupa di pubblicità in esclusiva per il Gruppo L’Espresso e di un altro qualificato gruppo di Editori Terzi. L’offerta spazia nei settori stampa, radio, TV e media digitali e consente di usufruire di progetti personalizzati in base alle diverse esigenze. A. Manzoni & C. Spa opera a livello multimediale e riesce a soddisfare le aspettative dei clienti attraverso piani di comunicazione, prodotti di pubblicità tabellare e un articolato sistema di informazioni basato su banche dati, ricerche di mercato e case studies. Il target della concessionaria è differenziato e raggiunge mercati differenti grazie a una complessa rete di vendita specializzata nei vari settori della comunicazione.
  • Piemme, terza concessionaria in Italia per numero di lettori e quotidiani, fa parte del Gruppo Caltagirone Editore e possiede un ampio portafogli di mezzi pubblicitari. Piemme gestisce quotidiani e televisioni a livello locale nonché piattaforme Social Press e siti di news che garantiscono la comunicazione e il coinvolgimento degli utenti sul web. La concessionaria fornisce soluzioni al passo con i tempi che consentono alle aziende operanti nei settori stampa, internet e TV di acquisire maggiore visibilità nel mercato pubblicitario: un servizio professionale e trasparente supportato dall’esperienza di Piemme sul territorio. Le opportunità di comunicazione raggiungono ambiti diversi, dal settore finanziario al mondo dello spettacolo, dall’ambito commerciale a quello immobiliare.
  • Publikompass spa è una concessionaria pubblicitaria che offre un servizio completo per editori e mercato. L’offerta è coperta a livello nazionale attraverso quotidiani e periodici largamente diffusi sul territorio, come La Stampa; un ampio pubblico viene raggiunto anche tramite siti internet di sport, turismo, informazione, moda. L’offerta di Publikompass spa non si limita al settore dell’editoria, cartacea e digitale, ma include altri mezzi come radio e televisione nonché una nuova linea dedicata a Format ed Eventi. I progetti della concessionaria, quindi, coinvolgono e mettono in comunicazione mezzi diversi, consentendo di raggiungere target specifici.
  • Mediamond, concessionaria del Gruppo Mondadori e di altri editori terzi, mette a disposizione un portafoglio di mezzi pubblicitari che spazia dall’editoria alla radio, dalla televisione a internet. La concessionaria si occupa della vendita di spazi pubblicitari per importanti testate diffuse su tutto il territorio nazionale, quali Panorama, Donna Moderna e Focus; sono 31 le testate gestite da Mediamond, alle quali si vanno ad aggiungere 6 stazioni radiofoniche e 41 siti internet. Attraverso molteplici mezzi, dunque, si ha la possibilità di raggiungere facilmente target molto diversi tra loro. La concessionaria propone soluzioni innovative e personalizzate, in grado di confrontarsi con le varie esigenze del mercato pubblicitario.
  • La concessionaria di pubblicità SPE (Società Pubblicità Editoriale) fa parte del Gruppo Poligrafici Editoriale e opera da decenni in diverse regioni italiane, contribuendo in maniera attiva allo sviluppo del gruppo di hotel Monrif e di prodotti di editori terzi. L’attività di pianificazione si concentra essenzialmente su quotidiani, periodici e siti web di informazione: la diffusione a livello nazionale di quotidiani come il Resto del Carlino e La Nazione permette alla SPE di raggiungere un target ampio e differenziato. La concessionaria, infine, promuove una serie di iniziative, come concorsi e progetti web, che consentono di soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più eterogeneo.
  • La concessionaria multimediale Visibilia opera in tre diversi settori, pubblicità, editoria e media digitali, offrendo un portafoglio variegato che spazia dai quotidiani cartacei alle applicazioni per dispositivi portatibili.La versatilità di Visibilia consente di sviluppare progetti personalizzati attraverso media diversi: questa concessionaria pubblicitaria si rivolge ad aziende di medie o piccole dimensioni che sono alla ricerca di soluzioni elaborate sotto ogni punto di vista, dall’individuazione dei target alla valutazione dei risultati. Operando a livello cross mediale tra stampa, radio, televisione e internet, Visibilia è in grado di realizzare campagne pubblicitarie mirate contenendo i costi.
  • Sport Network, concessionaria pubblicitaria interamente dedicata all’ambito sportivo, si impone sul mercato coniugando esperienza e innovazione e avvalendosi del successo delle importanti testate nazionali rappresentate. Questa concessionaria, infatti, gestisce la raccolta di spazi pubblicitari di quotidiani e periodici sportivi di grande importanza, come il Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport; l’offerta di Sport Network non si limita alla versione cartacea di queste testate ma include anche la raccolta pubblicitaria on-line. Gli appassionati di sport vengono raggiunti su tutto il territorio nazionale sia attraverso l’editoria sia tramite i media digitali e, in particolar modo, i siti web come Fubles.com.
  • IGP Decaux è una delle principali concessionarie pubblicitarie italiane che si occupano di comunicazione esterna con un portafoglio completo di mezzi tra i quali scegliere. La concessionaria offre servizi di pubblicità dinamica e affissioni in spazi frequentati da pubblici eterogenei, quali metropolitane e aeroporti nonché mezzi di trasporto come autobus e tram. Le pubblicità dei clienti inserzionisti vengono diffuse attraverso l’arredo urbano con poster, pensiline e altri elementi: questi decori sono in grado di valorizzare il prodotto e di raggiungere in maniera semplice e immediata un vasto pubblico. Aziende e privati possono trovare in IGP Decaux un’offerta commerciale completa e mirata all’innovazione.
  • Externa Media, concessionaria pubblicitaria operante nell’ambito della comunicazione esterna, realizza campagne promozionali outdoor a Milano e in altre città italiane. La concessionaria propone un pacchetto completo in grado di garantire agli inserzionisti una grande visibilità che non va a incidere sul paesaggio in maniera invadente e inopportuna. La sostenibilità e la sobrietà costituiscono i tratti peculiari attraverso i quali Externa Media punta a distinguersi dalle altre concessionarie che realizzano comunicazioni esterne.
A partire dagli anni 2000, inoltre, l’offerta è stata ampliata attraverso il modello Boutique andando a creare valore anche per Pubblica Amministrazione e Proprietà edilizia.
  • Clear Channel Italia, concessionaria specializzata nella comunicazione esterna, realizza campagne pubblicitarie su tutto il territorio italiano, operando in sei sedi diverse: Bari, Milano, Napoli, Padova, Palermo e Roma. La concessionaria offre progetti personalizzati e completi sotto ogni punto di vista; i mezzi messi a disposizione da Clear Channel Italia vanno dai classici elementi di arredo urbano, come poster e pannelli, fino ai servizi di Bike Sharing e network inseriti all’interno delle reti autostradali e degli aeroporti. Puntando sull’innovazione tecnologica e sul design, la concessionaria è riuscita a raggiungere pubblici sempre più vasti, gestendo la comunicazione di eventi di grande rilievo, quali la Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia e il Festival del Film di Roma.
  • Rai Pubblicità, concessionaria del gruppo televisivo RAI nata inizialmente come concessionaria radiofonica, è in grado di coniugare la visibilità delle reti TV con le richieste delle aziende inserzioniste. L’offerta non è legata esclusivamente agli spazi pubblicitari delle reti televisive ma coinvolge un vasto circuito cinematografico e media digitali in grado di ampliare ulteriormente il pubblico raggiunto dalle campagne di comunicazione. Agli investitori, inoltre, viene garantita una distribuzione omogenea ed efficace della programmazione sulle varie piattaforme messe a disposizione dalla concessionaria. Attraverso una particolare attenzione ai contenuti proposti e alla coerenza tra prodotto editoriale e messaggio pubblicitario, Rai Pubblicità è in grado di ottimizzare l’offerta, sperimentando sempre nuove soluzioni.
  • Publitalia ’80, concessionaria pubblicitaria delle reti Mediaset, è affermata nel mercato della comunicazione a livello europeo. La versatilità e l’attenzione al cliente consentono a questa concessionaria di realizzare progetti e campagne pubblicitarie per centinaia di inserzionisti con esigenze molto diverse tra loro. Le aziende possono usufruire di un portafoglio di mezzi che spaziano dalle reti televisive a i siti internet e ricevere un costante supporto in merito al posizionamento delle pubblicità e alle strategie di marketing connesse. Attraverso le reti generaliste, i canali tematici, i canali a pagamento e i siti web, i prodotti vengono posizionati in base al target di riferimento in modo da ottenere il massimo beneficio.
  • Sky Pubblicità è la concessionaria per la pubblicità del Gruppo Sky e raggiunge un pubblico eterogeneo servendosi di mezzi differenti.
L’offerta, infatti, si estende dalla televisione a internet, attraverso il sito web del canale televisivo Cielo, e include una serie di periodici e settimanali a fumetti rivolti a un pubblico giovane sia maschile sia femminile; i più piccoli vengono raggiunti anche attraverso i canali tematici di Sky dedicati a bambini e ragazzi. Grazie a Sky Pubblicità, quindi, gli inserzionisti possono posizionare il proprio prodotto in maniera mirata, tramite una vasta gamma di canali specializzati che spaziano dal mondo dello sport al cinema, dall’informazione all’approfondimento culturale.
  • Class Pubblicità, concessionaria di pubblicità del gruppo Class Editori, mette a disposizione un portafoglio completo che include editoria, televisione, radio, internet e nuovi media; l’offerta è estesa, inoltre, al mondo degli eventi. Le campagne pubblicitarie e i progetti di comunicazione vengono elaborati a livello cross mediale in modo da raggiungere un vasto pubblico attraverso i diversi mezzi gestiti dalla concessionaria: quotidiani, siti web, piattaforme digitali. Gli inserzionisti, aziende e agenzie provenienti da settori molto diversi tra loro, come la finanza, il turismo, la moda e la pubblica amministrazione, possono usufruire di servizi specializzati e diffusi a livello capillare sul territorio nazionale.
  • PRS Mediagroup è una concessionaria di pubblicità che opera ad ampio raggio gestendo le campagne di canali televisivi e radiofonici, circuiti cinematografici, testate nazionali e siti web. La concessionaria si occupa delle campagne pubblicitarie di un’ampia gamma di periodici e riviste nonché di canali satellitari e reti disponibili sul Digitale terrestre; i target variano da un mezzo all’altro e consentono agli inserzionisti di raggiungere il proprio pubblico di riferimento. Negli ultimi anni, PRS Mediagroup ha acquisito il circuito cinematografico The Space e si è affermata nel settore dell’informazione, allargando la propria offerta attraverso la produzione di contenuti multimediali.
  • Hearst Magazines Italia  portavoce dello stile, della qualita’ e delle eccellenze italiane nel ondo: ElleMarie Claire e Cosmopolitan e molto altro ancora
  • Discovery Italia è leader nell’intrattenimento con un portfolio multipiattaforma di 14 canali e il servizio OTT Dplay.
    I 7 canali free to air (NOVE, Real Time, DMax, Giallo, Focus, K2 e Frisbee) e i 6 canali pay (Discovery Channel, Discovery Science, Discovery Travel&Living, Animal Planet in esclusiva su Sky e ID – Investigation Discovery, Eurosport 1 e Eurosport 2 su Sky e Mediaset Premium)
  • Edizioni Condé Nast, leader nel settore dei prodotti editoriali di alta gamma. La società comprende 13 brand: Vanity Fair, Vogue Italia, L’Uomo Vogue, Glamour, GQ, Wired, AD.Architectural Digest, Condé Nast Traveller, Vogue Bambini, Vogue Accessory, Vogue Sposa, La Cucina Italiana e CN Live!, oltre ad essere presente sul web attraverso il lancio di 8 siti: Vanity Fair.it: 8 milioni di utenti \ Wired.it

Le nuove frontiere del Web Advertising

Web Advertising: Perché?

Il mondo dell’informazione è in costante movimento e mutazione e, a dettar le regole, sono sempre più i fruitori dell’informazione che grazie al Web, hanno la possibilità di cambiare “punto informativo” in maniera gratuita, semplice e veloce.

Internet fa quotidianamente ciò che la televisione commerciale ha fatto per anni e lo fa indubbiamente con maggiori potenzialità di successo: fornisce la possibilità di “cambiare canale” in pochi secondi, senza obbligare nessuno a dover andare in edicola per cercare quel qualcosa in più che il quotidiano, il periodico o la rivista specializzata non sono stati in gradi di fornire. Ed a differenza della televisione, non obbliga ad orari ben precisi, a “conduttori” e format che possono anche non piacerci.

Internet consente di cercare quello che si vuole, quando si vuole e, una volta trovato, continuare per approfondire la ricerca decretando il successo o l’insuccesso delle varie piattaforme in cui ci si è imbattuti.

Il Web fa oramai parte della nostra quotidianità tanto sul lavoro quanto nella vita privata: pc, tablet, smartphone, smart tv, radio digitali, tv digitali… è per questo motivo che tutte le più importanti testate hanno ampliato la loro offerta puntando all’informazione via Web, spesso gratuita.

Va da sè che il settore della pubblicità non poteva non estendersi a Internet creando la branca del Web Advertising e generando mezzi e tecniche ad hoc per specifiche esigenze.

ADV Deal, con la collaudata formula del cambio merce pubblicitario, è in grado di garantire una copertura Web efficace ed innovativa.

Web Advertising: gli obiettivi

  • Benchmarking Online
  • Online Branding
  • Database Building
  • Lead Generation
  • Raccolta Feedback
  • Behavioural Targeting

 

  • Banner Advertising: gli esordi – Ebbene si… tutto iniziò esponendo banner pubblicitari sui siti. Era indubbiamente il sistema più semplice: scritte a caratteri cubitali, immagini attraenti, disegni. Questo è stato l’esordio del Web Advertising. Oggi gli utenti sono assuefatti ai banner, soprattutto se non contestuali. Ciò nonostante il Banner Advertising, se ben studiato, può regalare ancora ottime soddisfazioni anche perché si è evoluto e ci sono possibilità di sicuro interesse, come ad esempio video banenr che esplodono all’apertura pagina e si ridimensionano a richiesta dell’utente.
  • Direct Email Marketing: l’evoluzione. – Quando l’Email ha iniziato a diffondersi come strumento di comunicazione universale, i siti web ed altre aziende specializzate, hanno iniziato a formare nutriti elenchi di nominativi, profilandoli in base all’età, interessi, lavoro e molti altri parametri ancora, ed usano abitualmente queste liste per l’invio di mail pubblicitarie e/o informative mirate. E’ uno strumento che non può non essere incluso in una strategia di Web Marketing efficace e ben strutturata.
  • Intestitial: il mini spot stile TV – L’Interstial è la più recente evoluzione del Banner. Si tratta di un mini spot molto simile a quelli che appaiono in TV ma decisamente più breve. Appare quando un cliente richiede una pagina e dura all’incirca per il tempo di caricamento della pagina. Si tratta di un strumento interattivo dalle enormi potenzialità anche se potrebbe risultare un po’ invasivo.
  • Press Release e Online PR – E’ la versione digitale dell’invio dei comunicati stampa alle agenzie. Le aziende hanno spesso la necessità di comunicare informazioni e il comunicato stampa assolve egregiamente a questo compito anche sul Web dove, con singolo invio, migliaia di siti vengono informati e possono decidere se sviluppare la notizia per pubblicarla.
  • Visual Marketing – Il Visual Marketing non è un mezzo pubblicitario vero e proprio. Si tratta in realtà “della disciplina che studia il rapporto che intercorre fra oggetto, contesto in cui viene inserito ed immagine“. In pratica potremmo impropriamente definirla come la tecnica per mezzo della quale l’oggetto diventa protagonista della comunicazione visiva, una sorta di sintesi di fra immagine, funzione ed emozioni. Il Visual Marketing è indubbiamente la base della moderna comunicazione, non solo sul Web.
  • SEM/Google AdWords: The King – SEM, Search Engine Marketing, è indubbiamente il cavallo di battaglia del momento e rappresenta la forma di monetizzazione dei Motori di Ricerca. Il messaggio pubblicitario può essere rappresentato da banner testuali, banner tradizionali, banner flash, video, banner con registrazione dell’utente senza l’apertura di landing page. La peculiarità è che all’utente vengono visualizzati unicamente banner di suo interesse e rappresentano quasi una possibilità di approfondimento offerta dal sito o dal motore di ricerca. Il servizio Google AdWords è il re di questa tecnologia e di questa forma avanzata di Web Advertising.
  • Social Media – I Social Media sono il fenomeno sociale degli ultimi anni e sono entrati a far parte della vita di molti noi con prepotenza. Facebook, in assoluto il più seguito, conta circa 1 miliardo di iscritti e sono moltissimi i social che contano centinaia di di milioni di fedeli iscritti. Molti di questi social sono più elitari e quando si decide di avvalersi di questo strumento per fare pubblicità occorre anche qui studiare e pianificare.

Noi di ADV Deal siamo in grado di assistere il cliente a partire dal punto zero: dalla scelta dei social sino, alle campagne pubblicitarie, alle campagne mirate per reclutare fan/follower, alla realizzazione di contest, ed alla gestione delle pagine social per conto dell’azienda.

SEO: il posizionamento sui motori di ricerca

SEO, Search Engine Optimization. Si, anche il posizionamento nei motori di ricerca fa parte del Web Marketing.  Posizionare un sito nelle prime posizioni sui motori di ricerca equivale ad una vera e propria operazione di marketing in grado di aumentare la visibilità di sito o di una singola pagina e quindi di un Brand o di un prodotto. Siamo in grado di proporlo come servizio accessorio o come obiettivo di una campagna di Content Marketing.

Content Marketing: puntiamo sui contenuti

Il Content Marketing è una tecnica di marketing impostata sulla diffusione sul Web di articoli e contenuti multimediali in relazione ad un determinato soggetto. Concettualmente è simile alla diffusione di comunicati stampa. La differenza risiede nel messaggio che viene diffuso. Se con il comunicato stampa puntiamo tutto sulla diffusione di una notizia specifica, con il Content Marketing andremo a diffondere articoli (e/o contenuti multimediali) relazionati al Brand o al prodotto o ad un determinato avvenimento ed ogni articolo condurrà al sito del cliente. Per la diffusione vengono usati siti d’informazione, blog, siti specifici per l’argomento trattato, forum di discussione, social network, siti bookmark ed ogni strumento ritenuto adatto al raggiungimento dello scopo che, a seconda dei casi, può essere semplicemente divulgativo e/o di supporto all’attività di posizionamento del sito sui motori di ricerca.

 

Già da tempo ADV Deal offre ai propri clienti ottime soluzioni di Web Advertising in cambio merce pubblicitario… il mammut continua a cavalcare l’onda.