Quali sono i vantaggi del cambio merce pubblicitario?

Finanziariamente imbattibile

Il cambio merce pubblicitario conquista le aziende per l'eccezionale convenienza finanziaria.

Acquistare la pubblicità pagando con propri prodotti consente di non impegnare la liquidità aziendale. Questa caratteristica rende il cambio merce pubblicitario uno strumento eccezionale sotto il profilo finanziario e le aziende che lo utilizzano regolarmente ne traggono enormi benefici.

Abbattimento dei costi

Contenere i costi di produzione per recuperaer competitività.

Molte aziende sono costrette a sovra produrre per avvantaggiarsi con approvvigionamenti meno onerosi e per ripartire i costi fissi su un numero maggiore di prodotti. Riescono così a conseguire la competitività minima necessaria per affrontare il mercato ma al tempo stesso creano eccedenze di magazzino che il cambio merce pubblicitario può smaltire.

Valorizzazione delle eccedenze

Le eccedenze costituiscono sempre un problema. Il bartering lo risolve.

In un mondo globalizzato dove tutto si evolve più velocemente del nostro pensiero, i prodotti rischiano di diventare obsoleti in tempi estremamente rapidi. Il cambio merce pubblicitario consente di convertire le eccedenze in pubblicità e di conseguire un vantaggio doppio!!!

Autofinanziamento Trasparente

Grazie al media bartering è possibile finanziarsi senza effetti negativi sul rating.

Il cambio merce pubblicitario è una forma di auto finanziamento a basso costo, limpido e cristallino, che non figura tra le linee di credito che di sono state concesse e non inciderà mai negativamente nel rating della tua azienda in caso di nuove esigenze finanziarie.

Rimanenze Veritiere

Grazie al cambio merce è possibile presentare bilanci con rimanenze reali.

Nella maggioranza dei casi a fine esercizio, le rimanenze di magazzino rappresentano un problema di natura fiscale. Acquistare pubblicità in cambio merce aiuta ad abbattere il valore finale del proprio magazzino fiscale.

Un nuovo canale di vendita

Se ben utilizzato il media bartering si configura come un vero e proprio canale di vendita.

Le merci accettate in pagamento vengono vendute su punti vendita ad accesso riservato ai soli tesserati, acquirenti attenti fidelizzati, in grado di generare feedback.

Come funziona il Bartering

Determinare gli obiettivi

Quando un’azienda si accinge a programmare una campagna pubblicitaria non lo fa mai tanto per fare. Ha in mente obiettivi ben precisi che possono essere i più vari: il lancio di un prodotto o di un marchio, la penetrazione di una specifica area di mercato, l’incremento delle vendite in un dato periodo dell’anno, la raccolta di feedback. Anche nel cambio merce pubblicitario la determinazione dell’obiettivo è essenziale per la selezione dei mezzi pubblicitari idonei.

Identificare i mezzi pubblicitari

mezzi pubblicitari sono lo strumento di comunicazione utilizzato nella pianificazione della campagna pubblicitaria ed abbiamo a nostra disposizione un’infinità di strumenti. In funzione degli obiettivi e del budget identificheremo gli strumenti più idonei per il loro conseguimento.

Pianificazione della Campagna

Il sistema della pubblicità in cambio di merce non significa accontentarsi di quello che si trova!

Una volta identificati gli obiettivi, i targets, i mezzi, occorre capire come usare questi mezzi, elaborare i soggetti, decidere quando inviare il nostro messaggio attraverso i mezzi pubblicitari identificati. Capire il giorno della settimana in cui uscire su un quotidiano o l’orario in cui mandare in onda uno spot televisivo o radiofonico non è una questione di disponibilità o di prezzo. E’ il frutto di un’attenta analisi possibile grazie alla nostra esperienza.

Bartering


Si… a questo punto abbiamo esaurito l’attività delle classiche agenzie pubblicitarie e ci esprimiamo nella nostra vera natura di Barter Company.

Esaminiamo le merci, i prodotti ed i servizi che l’azienda vuole darci in pagamento, concordiamo il loro valore e le quantità, le rapportiamo al valore della campagna pubblicitaria pianificata ed effettuiamo il cambio merce pubblicitario vero e proprio: acquistiamo gli spazi così come pianificati, questi spazi vengono venduti alle aziende ed in pagamento ritiriamo le merci così come concordato.

Scelta dei prodotti

Uno dei dubbi principali delle aziende che per la prima volta valutano l’opportunità di acquistare pubblicità in cambio di merce è legato alla tipologia di prodotti che possono dare in pagamento al Barter. Non possiamo dirvi quello che fanno le altre Barter Companies… però possiamo parlarvi della nostra filosofia:

qualunque prodotto e/o servizio ha un suo mercato. Sta quindi a noi identificare il mercato per il prodotto che il cliente vuole darci in cambio merce pubblicitario. Che si tratti di cibo per cani o di anelli di diamanti, di scarpe o prodotti per la pulizia, di vino o creme solari, auto o monopattini, i requisiti sono la reciproca soddisfazione nella valutazione delle merci e l’attualità del prodotto.

Distribuzione

A questo punto del flusso il problema di monetizzare il valore delle merci è tutto nostro e per assolvere a questa funzione abbiamo creato una rete di vendita il cui accesso è garantito ai soli tesserati. In questo modo non faremo concorrenza sleale alla rete vendita tradizionale, filosofia alla base della buona convivenza oltre che del cambio merce pubblicitario.


Gli Adv Stores

Sono dei veri e propri store shopping. Hanno le vetrine oscurate e vi si può accedere solo con l’ADV Card, un badge elettronico rilasciato ai dipendenti delle aziende convenzionate e solo in seguito ad accurati controlli. Il motivo di questa riservatezza è molto semplice: non creare problemi all’azienda cliente ed alla sua rete vendite e non creare danni di immagine all’azienda cliente. Clienti direzionali esteri Nel corso degli anni siamo entrati in contatto con molte aziende estere alle quali proponiamo i prodotti ricevuti in cambio della pubblicità. Spesso, proprio grazie a questi clienti, le aziende hanno avuto modo di valutare nuovi mercati ai quali non avevano pensato avviando talvolta nuovi canali di vendita in nuovi paesi.


In sintesi

I vantaggi del Cambio Merce Pubblicitario in pillole

  Benefici al cash flow aziendale

  Miglioramento degli indici di indebitamento

Efficiente razionalizzazione dei costi
Velocizza la rotazione delle merci

  Non incide nella concessione di linee di credito

Crea occasioni per nuovi mercati esteri
Meno debiti in bilancio

  Rimanenze finali più veritiere

Preserva la liquidità aziendale
Logo ADVDEAL

Contatti

Via Amedeo Modigliani, 41 - Segrate MI
E- mail: info@advdeal.com
Tel. +39 027380554 
P.I. e C.F. 07223170965